[Chiudi]

News e Comunicati Stampa dal Gruppo SNIA

Data

2008-07-16 

Titolo

SNIA S.p.A.: ceduto un cespite di proprietà di Immobiliare Snia S.r.l.
• L’asset non strategico, parte del patrimonio immobiliare della controllata Immobiliare Snia Srl, si sviluppa tra i Comuni di Varedo, Paderno Dugnano e Limbiate
• Il valore complessivo dell’operazione è pari a 25 milioni di euro 

News

Milano, 16 luglio 2008 - SNIA S.p.A., società italiana attiva nell’area della chimica di base, specialistica e nell’oleochimica, presente anche nel settore immobiliare e in quello meccanico, comunica di aver ceduto in data odierna alla società Norman 3 S.r.l., controllata al 100% dalla Marconi 2000 S.r.l., un cespite che si sviluppa tra i comuni di Varedo, Paderno Dugnano e Limbiate, nell’hinterland milanese.
Il cespite, costituito da tre lotti distinti ma confinanti, si estende su una superficie complessiva pari a 262.200 metri quadri ed è parte del patrimonio della controllata Immobiliare Snia S.r.l..
La cessione, che rientra nell’ambito del processo di dismissione degli asset non strategici del Gruppo, è avvenuta mediante asta competitiva volontaria, per un importo pari a Euro 25 milioni, e ha determinato per Immobiliare Snia S.r.l. una plusvalenza pari a Euro 15,925 milioni rispetto al valore netto contabile di bilancio al 31 dicembre 2007.
Le modalità di pagamento del debito residuo da parte di Norman 3 S.r.l., pari a Euro 22,5 milioni, al netto di una cauzione pari a Euro 2,5 milioni già corrisposta da Norman 3 S.r.l. avverranno in un’unica tranche entro 121 giorni dalla data odierna contestualmente al rogito.
E’ altresì previsto che Immobiliare Snia S.r.l rilasci a Norman 3 S.r.l. una fidejussione di Euro 2,5 milioni a garanzia dell’ultimazione dei lavori di bonifica dei terreni, già in corso e che termineranno entro 18 mesi dalla data di stipula del rogito. Tale importo, pari a Euro 2,5 milioni, verrà interamente restituito al termine dei lavori. Oltre ai quattro siti produttivi di Brescia centro, Torviscosa (UD), Calderara del Reno (BO) e Zuera (Saragoza, Spagna) che non sono oggetto di dismissione in quanto strumentali all’attività del gruppo, il patrimonio immobiliare di Snia S.p.A., in seguito alla cessione odierna, risulta ad oggi composto da n. 16 immobili dislocati su una superficie totale complessiva di circa 1.034.289 metri quadri, suddiviso tra i seguenti cespiti, alienabili perché non strategici, e per i quali è in corso un’opera di valorizzazione (Vedi Tabella).